Se Marty McFly, protagonista della famosa saga di “Ritorno al Futuro” avesse avuto una bici al posto dell’accessoriatissima DeLorean, con ogni probabilità questa due ruote, proiettata anni avanti, avrebbe montato Xerpa.
Ci sono soluzioni che non stravolgono la nostra quotidianità, ma che sicuramente possono migliorarla. Ci sono soluzioni che possono rendere “nuovo” il modo di interpretare e utilizzare le cose attorno a noi, cose che già conosciamo e che normalmente apprezziamo, senza farci domande sul loro potenziale. Il design è un motore che spinge l’immaginazione oltre l’asticella, dove le buone idee incontrano i bisogni inconsci.

Questo è il caso di Xerpa, il classico “Uovo di Colombo” che sta creando curiosità nel settore cycling. A partire da una domanda: la gallina che lo ha sfornato, era in macchina con McFly?

Xerpa, un nome davvero molto “race” che farà parlare di sé, è una di quelle “buone idee” appena citate: è innovazione e design completamente “Made in Italy” proposti, dall’azienda Otto Srl di Formigine, in una rivisitazione moderna del classico connubio borsino sotto sella – porta borraccia.

Un vero e proprio “must have” per chi non perde l’occasione di sfoggiare il gadget all’ultimo grido, per chi non esce dal box di casa se il suo look non è rigorosamente curato o la sua bici non è splendente, per chi insegue con perizia la pulizia delle linee ma anche la praticità di utilizzo. Iil ciclista esigente non potrà farsi scappare questo oggetto unico che di fatto, oggi, non ha eguali.

I designer di Xerpa hanno intercettato la domanda di un mercato in crescita esponenziale, quello del mondo della bici, in cui il dettaglio fa sempre la differenza. E hanno fatto centro: una proposta accessibile, per ogni utente che possegga un mezzo a due ruote con una sella sotto cui poter installare Xerpa XP1.
Perché Xerpa viene proposto, infatti, in una soluzione combinata di due oggetti. Un sotto sella – denominato XP1 – e un porta borraccia – XP2 – all’interno dei quali sono già presenti i presidi per il primo intervento in caso di foratura: camera d’aria, leve smonta gomme, bomboletta CO2 da 12g e mini erogatore per il gonfiaggio.

Il prezzo di questo oggetto non è certo un miraggio futuristico se si pensa che tutto è compreso nell’elegante packaging nero: da richiedere al vostro rivenditore di fiducia o nello store online www.xerpa.it.

I nostri giorni passati in sella hanno bisogno di soluzioni utili e innovative, che regalino al nostro mezzo a due ruote uno stile nuovo, un look elegante, un sapore diverso.
Xerpa sembra promettere proprio questo.

E come direbbe “Doc” al giovane Marty, vedendo Xerpa montato sulla sua nuova bici: “Grande Giove!!”