Il mondo del ciclismo sale nuovamente in sella e inizia il suo percorso che lo porterà, come ogni anno, a concludere la sua corsa nei mesi autunnali.
Qualcuno avrà già iniziato la preparazione sfidando un inverno abbastanza rigido e giornate sempre più corte del solito. Qualche fortunato si sarà spostato nei paesi più caldi per macinare chilometri in più, altri invece avranno approfittato per rivedere i materiali del 2015. Tutti, o la maggior parte, hanno di certo pianificato la nuova annata sportiva, puntando gli obiettivi minimi.
Gli organizzatori delle gare classiche e delle gran fondo sono già da tempo in fermento per pianificare il loro evento, per ottenere il massimo della visibilità e dei partecipanti.
Tutte le aziende, parallelamente, si sono preparate per offrire agli atleti professionisti ed amatori il materiale tecnico giusto, le innovazioni migliori, i colori più alla moda: si muovono veloci e prima del tempo, per arrivare più lontano.

Anche Xerpa, marchio praticamente neonato del settore degli accessori bici da corsa, ha mosso le sue leve creative e commerciali ed è riuscito nell’intento – in pochissimo tempo – di arrivare dove il prodotto può davvero fare la differenza: all’interno del negozio. 
Grazie ad un accordo di esclusiva con il noto distributore italiano Beltrami TSA, Xerpa sarà presente già dal mese di febbraio nei migliori negozi specializzati di tutta la nostra penisola. Una scommessa o una sfida? Poco importa: pensiamo davvero che questi accessori – ricordiamolo: ingegno, disegno e produzione completamente Made in Italy – abbiano marcato un solco che difficilmente si perderà. Il cambiamento delle abitudini del ciclista sta alla base della teoria: collocare differentemente gli strumenti del primo soccorso in caso di foratura è un processo mentale che stravolge meccanismi sedimentati da tempo. E Xerpa ha cambiato le carte in tavola.

La novità che completa l’offerta Xerpa è finalmente la commercializzazione del porta borraccia XP3, da marzo sia nei negozi che nello store ufficiale. Nato dalla costola del fratello maggiore, XP3 è un porta borraccia proposto in termoplastica nera e bianca e arricchito da una borraccia da 550ml, sempre in dotazione.
La lucentezza della livrea, in una gamma colori di 5 combinazioni cromatiche, e la possibilità di personalizzarla graficamente – per un minimo di ordinativi – fanno di questo accessorio un articolo unico.
E nel caso si fosse già in possesso di un XP2 allora si potrebbe usufruire di entrambi i contenitori per i liquidi – necessari nei mesi più caldi – uniformando allo stesso tempo l’estetica dei due porta borraccia.

L’attesissimo XP3 e tutto il sistema integrato SOS forature in una versione personalizzata sono visibili nel nuovo video pubblicitario che da qualche giorno è online sul sito web di Xerpa. Lo spot è stato girato in una nota località delle Canarie, alcune settimane fa e vede come protagonista il volto del ciclismo nostrano Max Lelli, alle prese con un imprevisto: la foratura. Notevole è la percezione di praticità di questo accessorio ma sopratutto è positivamente minimale l’impatto visivo che Xerpa regala alla bicicletta.

Per il 2015 l’azienda modenese ha deciso di investire su una serie limitata articoli, affinando il design e migliorando contemporaneamente ogni momento commerciale e di comunicazione.
Un grande vantaggio per il negoziante – e per tutta la filiera distributiva – è la nuova campagna di sensibilizzazione verso il cliente finale, messa in atto dai primi giorni di marzo.
“CLOSE TO YOU” è il messaggio evocativo che il marketing Xerpa vuole spingere tramite una pianificazione media molto ramificata, tra carta stampata e web, per incentivare il cliente interessato a provare la gamma prodotti direttamente presso il proprio rivenditore di fiducia.

Ulteriori approfondimenti sulle novità Xerpa e sulla campagna “CLOSE TO YOU” sul sito web www.xerpa.it